RETE DEI TECNOPOLI

I Tecnopoli sono una rete di 10 infrastrutture, dislocate in 20 sedi sul territorio dell’Emilia-Romagna, che ospitano e organizzano attività e servizi specializzati a supporto dell’innovazione delle imprese, delle persone e del territorio.
Nei Tecnopoli la domanda di innovazione incontra le soluzioni offerte dalle competenze del sistema della ricerca industriale emiliano-romagnolo.
La Rete dei Tecnopoli favorisce la circolazione delle conoscenze scientifiche e tecnologiche, rappresentando uno dei principali motori di sviluppo territoriale, in grado di rendere l’Emilia- Romagna hub di innovazione a livello europeo.
La Rete dei 10 Tecnopoli dell’Emilia-Romagna è una delle componenti fondamentali dell’ecosistema regionale dell’innovazione, coordinato da ARTER, la società consortile dell’Emilia-Romagna per l’innovazione.

VISITA IL SITO

5G-CAR

5G car-to-everything communication systems for smart and safe transport in Emilia-Romagna” è un progetto POR-FESR 2014-2020, finanziato dalla Regione Emilia-Romagna.

Il progetto prevede la realizzazione di un sistema di comunicazione a larga banda tra veicoli e infrastrutture in grado di supportare sistemi attivi per la guida assistita e la mobilità intelligente. L’obiettivo essenziale dell’architettura proposta è quello di garantire una comunicazione sicura ed efficace anche in caso di condizioni avverse.
La validità del sistema realizzato sarà comprovata dalla realizzazione di un prototipo a TRL6, completo di hardware e software, installato a bordo di un’ambulanza, messa a disposizione da OLMEDO, con lo scopo di fornire al guidatore immagini trasmesse da dispositivi localizzati in punti strategici (a elevato traffico, con scarsa visibilità, …).
Tali informazioni supporteranno il guidatore nel superare zone critiche in sicurezza e nel minor tempo possibile.

VISITA IL SITO

SANIFICATORE

Progetto finanziato con i bandi COVID19 nel 2020.

Dispositivo per la sanificazione di oggetti quali tastiere POS in pubblici esercizi, carte di credito, tessere bancomat, chiavi di autonoleggio, chiavi di auto condivise, chiavi di hotel e case vacanze, etc.) per loro natura inevitabilmente maneggiati e toccati da più persone.

Portatile ed ergonomico, sterilizza ovunque: grazie al design compatto ed al suo peso ridotto, lo porti sempre in borsa, in auto, in ufficio, al ristorante.

Semplice utilizzo. Basta premere il tasto di accensione ed inserire qualsiasi piccolo oggetto al suo interno. Design completamente chiuso, sterilizzazione a 360 gradi senza angolo morto.

Speciali lampade germicide LED UV-C, prodotte da Welt Electronic ed installate sul dispositivo, emettono luce ultravioletta ad alta intensità che purifica le superfici senza l’impiego di sostanze chimiche, aggressive e dannose per l’ambiente.

BANDO INCUBATORE OPEN ACCELERATOR

Acceleratore di nuove imprese tecnologiche che dà supporto concreto a chi intende sviluppare iniziative imprenditoriali coerenti con le specificità produttive del territorio e caratterizzate dall’offerta di prodotti fisici, vale a dire le “startup hardware”. L’acceleratore è caratterizzato dalla forte relazione con le imprese del territorio e con il sistema della ricerca industriale ed intende stimolare progetti di Open Innovation che siano occasione di contaminazione fra le startup e l’ecosistema dell’innovazione. L’attività è promossa da Fondazione REI, con il coordinamento di Unindustria Reggio Emilia, in partnership con Industrio Venture, investitore ed acceleratore per i settori della meccatronica, “IoT” e smart manufacturing, e con UpIdea! Startup program dei Giovani Imprenditori di Reggio Emilia, ed è in parte finanziata dalla Fondazione Manodori, oltre che dalla Regione Emilia-Romagna nell’ambito dell’attività 5.1 “sostegno allo sviluppo delle infrastrutture per la competitività e per il territorio” nel 2018.

L’acceleratore è collocato al Tecnopolo di Reggio Emilia ed usufruisce di laboratori e spazi di co-working in Via Sicilia 21, contigui allo Human & Technology Training Center. Aderisce, inoltre, ad IN-ER, network regionale di incubatori ed acceleratori.

DIGITAL AUTOMATION LAB – FABBRICA DEL FUTURO 4.0

Progetto finanziato nell’ambito dell’attività 5.1 “sostegno allo sviluppo delle infrastrutture per la competitività e per il territorio” del programma regionale attivita’ produttive 2012-2015, approvato con dgr 1357/2020 e con dgr 1726/202.

Fondazione REI con Unindustria Reggio Emilia, il Club Meccatronica e il partner industriale globale COMAU,  offrono un laboratorio di tecnologia di manifattura avanzata (Fabbrica del futuro 4.0) dotato di dimostratori fisici (celle d’automazione) e virtuali (simulatori, visori, …), specializzato sui processi d‘automazione e di logistica industriale con l’obiettivo di creare un centro di eccellenza per l’automazione e la manifattura (Manufacturing and Automation Center of Excellence  – MACE) dove le aziende possono provare tecnologie all’avanguardia prima di effettuare importanti investimenti.

Le attività previste sono:
1) introduzione alle tecnologie di manifattura avanzata; 2) problem solving con configurazione di soluzioni «PoC proof-of-concept»;
3) realizzazione del modello digitale delle soluzioni;
4) realizzazione dimostrativa in laboratorio delle soluzioni.
Queste attività saranno realizzate, utilizzando software di simulazione e celle sperimentali dimostrative di automazione di fabbrica (Robot, AGV, visione, scheduling, ecc.).

L’inaugurazione è prevista a ottobre 2021.